Scomparso bambino di due anni in Mugello, ricerche in corso

Adjust Comment Print

Secondo un'altra versione sarebbe scomparso questa mattina mentre giocava. Vigili del fuoco e carabinieri si sono messi subito alla ricerca del piccolo nella località Campanara, nel comune di Palazzuolo sul Senio, situato in mezzo ai boschi del Mugello (provincia di Firenze). Al momento l'ipotesi ritenuta più probabile è che il bambino, per l'esattezza di 21 mesi, si sia allontanato autonomamente. Il bimbo si sarebbe quindi rialzato e allontanato da solo, forse per andare a giocare all'aperto come fa ogni giorno.

I genitori a quel punto avrebbero cominciato a cercarlo. Così questa mattina la coppia ha allertato i soccorsi chiamando i carabinieri.

Il Cts: AstraZeneca solo dai 60 anni in su
Lo ha fatto in stretta connessione con il Ministero della Salute da un lato e con l'Aifa, in costante raccordo anche con Ema .

La casa dove abita la famiglia si trova in piena campagna, circondata dai boschi, ed è raggiungibile solo attraverso una strada sterrata. Nei pressi della loro casa, in un borgo abbandonato, si trova un ecovillaggio di Campanara, dove un gruppo di tre famiglie italiane e straniere vive dedicandosi alla coltivazione e produzione di prodotti bio, in un contesto che racconta di una filosofia di vita votata alla natura. Il piano delle ricerche è coordinato dalla Prefettura di Firenze, che in serata ha diffuso la foto del bimbo per agevolare le ricerche. I vigili del fuoco scandaglieranno la zona anche dall'alto con droni a infrarossi. Via terra sono stati impiegati cani molecolari e da ricerca. Impegnato nelle ricerche anche un elicottero HH-139B dell'Aeronautica Militare, decollato dall'aeroporto militare di Cervia (Ra). "È un bambino molto attivo, molto vispo, potrebbe camminare per un chilometro all'ora, non sappiamo quanta distanza possa aver fatto". L'area dove si stanno concentrando le ricerche è estesa e impervia con boschi e fitta vegetazione, ma l'apparato di sicurezza e Protezione civile è in azione e sono molti i volontari mobilitati, da Palazzuolo, Mugello e Firenze. I sommozzatori dei vigili del fuoco stanno scandagliando anche un laghetto. "Continueremo a cercare il bimbo per tutta notte, non ci fermiamo", ha aggiunto parlando con l'Adnkronos.

Comments