http://img2.tgcom24.mediaset.it/binary/fotogallery/-afp/70.$plit/C_2_fotogallery_3081684_0_image.jpg

Esteri

Lo riferiscono le autorità del Paese. Le forze speciali del governo hanno quindi tentato un'irruzione e spari sono stati uditi per diverse ore nei dintorni. Nell'ottobre del 2016 furono uccisi 2 civili e 4 militari, nel dicembre 2016 un attacco a Nassoumbou provocò la morte di 12 militari. Il presidente del Burkina Faso , Roch Kabore, ha condannato "l'attentato ignobile" e ha promesso che la nazione "opporrà una resistenza senza concessioni al terrorismo e ai nemici del progresso".
  • Morti i giovani dispersi in Piemonte

    Morti i giovani dispersi in Piemonte

    Esteri

    Si tratta di un diciottenne, che era alla guida, e di una diciassettenne, entrambi residenti nella zona. Sul posto sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino piemontese, del soccorso alpino della Guardia di Finanza, e i carabinieri. Immediato l'avvio delle ricerche che ha portato stamattina al ritrovamento dei due corpi. Alessio aveva giocato per le squadre di basket della città mentre Camilla correva per il Gs Bognanco.
  • Torino, ferisce donna e poi si suicida

    Torino, ferisce donna e poi si suicida

    Esteri

    Ha sparato colpendola alla testa, poi ha rivolto la pistola verso di sé e si è ucciso. Il motivo della discussione che ha portato al violento litigio sarebbe sentimentale, secondo le prime informazioni. Forse, credendola morta, l'uomo si è suicidato con la stessa arma, dopo aver visto la Polizia nel frattempo allertata da alcune persone che avevano notato l'uomo agitato che maneggiava l'arma fuori da un'auto all'interno della quale si trovava la giovane.
  • Roma, pullman si incastra sotto al cavalcavia. Incubo a bordo

    Roma, pullman si incastra sotto al cavalcavia. Incubo a bordo

    Esteri

    Il mezzo non è riuscito a passare sotto il ponte alto 2 metri e 40 centimetri, nell'impatto le prime file dei sedili sono state danneggiate. Sono purtroppo tre i codici rossi trasportati in ospedale dopo il "botto": tra i più gravi figura anche un bambino di 10 anni , ricoverato per un trauma cranico al Sant'Eugenio.