http://www.ragusanews.com//immagini_articoli/29-08-2017/gela-investita-pirata-strada-muore-parrucchiera-nuccia-vullo-500.jpg

Esteri

La donna è stata trasportata in ospedale, dove è morta. Tanti i messaggi di cordoglio appena si è appreso della morte di Nuccia Vullo: "Ho avuto il piacere di conoscerti, una grande donna", è uno dei messaggi apparsi sui social network nelle scorse ore.
  • Nord Corea lancia vari missili

    Esteri

    E ci risiamo. La Corea del Nord ha compiuto nuovi lanci di missili balistici che, come riportato dall'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap , sarebbero caduti nel Mar del Giappone dopo un volo di circa 250 km. Pyongyang sparato diversi ordigni le cui caratteristiche non sono ancora state identificate alle 6.49 coreane dalla provincia di Gangwon, a quanto ha riferito Seoul.
  • Movimenti per la casa domani in corteo contro gli sgomberi

    Movimenti per la casa domani in corteo contro gli sgomberi

    Esteri

    A guidare il corteo, al grido di "La casa non ha confine", i rifugiati sgomberati dal palazzo di via Curtatone, rimasti senza casa e costretti a vivere nelle aiuole di piazza Indipendenza, prima di venire spazzati via dagli idranti della polizia.
  • Prato, incendio in una mansarda. Morti due cinesi

    Prato, incendio in una mansarda. Morti due cinesi

    Esteri

    Le due vittime sono due cittadini cinesi di una trentina di anni sorpresi dalle fiamme mentre dormivano. Dopo aver circoscritto l'incendio è stata fatta la macabra scoperta: due corpi carbonizzati all'interno della mansarda. Il marito della donna invece era fuori. Le due vittime sono morte quasi certamente per asfissia, prima che il fuoco si estendesse a tutta la mansarda.
  • RIMINI/ Il branco stupra una turista in spiaggia e un trans

    Esteri

    La violenza in spiaggia - Le due vittime, di 26 anni , erano in vacanza a Rimini con un gruppo di connazionali dalla Polonia, alloggiati in un hotel di via Padova , ed era l'ultima sera di vacanza . Per lei è stato immediatamente attivato il protocollo sanitario previsto in caso di violenza sessuale e l'assistenza psicologica. "La rabbia che sento oggi però - conclude il Questore - è quella propria di un padre con figli coetanei delle vittime".