• Niente Pallone d'Oro nel 2020: non sarà assegnato

    Niente Pallone d'Oro nel 2020: non sarà assegnato

    Sportivo

    A darne l'annuncio il direttore di France Football Pascal Ferre , il quale ha affermato che "è un anno così strano che non potremmo trattarlo come uno normale". Lo ha spiegato l'Equipe , quando in autunno verrà svelatoil dream team eletto dalla solita giuria, che prevede 220 esperti da tutto il mondo e che sceglierà in una lista di cinque giocatori per ogni ruolo.
  • Formula 1, Hamilton cannibale, la Ferrari delude ancora

    Formula 1, Hamilton cannibale, la Ferrari delude ancora

    Sportivo

    Terzo posto per l'altra Mercedes di Valterri Bottas . E non succedeva dal 2008. Giornata negativa per le Ferrari (entrambe doppiate dal leader della corsa) con Sebastian Vettel che ha chiuso in sesta posizione alle spalle della Racing Point di Lance Stroll e alla Red Bull di Alexander Albon .
  • Clamoroso: Sarri a rischio, decisiva la partita contro la Lazio

    Clamoroso: Sarri a rischio, decisiva la partita contro la Lazio

    Sportivo

    Se poi all'ipotesi dell'esonero di Sarri aggiungiamo la prospettiva che gli eventuali sostituti ad oggi sarebbero Zauli o Buffon, appare chiaro che eventuali considerazioni di Agnelli e della dirigenza ci saranno solo a fine agosto, quando la stagione in corso sarà terminata una volta per tutte e senza ulteriori distrazioni per valutare il lavoro del tecnico.
  • È morta la pattinatrice russa Alexandrovskaya

    È morta la pattinatrice russa Alexandrovskaya

    Sportivo

    Sono ancora in corso le indagini sul suicidio di Ekaterina Alexandrovskaya , 20enne australiana di origini russe tristemente scomparsa nella notte tra il 17 e il 18 luglio a Mosca . Una carriera che stava per raggiungere l'apice con la bandiera dell'Australia, di cui la pattinatrice aveva preso la cittadinanza nel 2016. "Nessuna parola può descrivere - ha scritto Windsor su Instagram - come mi sento in questo momento: sono devastato e sconvolto".
  • CONTE, Inter ultimamente troppo bistrattata

    CONTE, Inter ultimamente troppo bistrattata

    Sportivo

    Sono stati due reparti che ci e mi hanno fatto soffrire: però vediamo il bicchiere mezzo pieno e chi sta portando la carretta ha dato risposte importanti. Penso a Sensi che abbiamo avuto pochissime volte a disposizione , agli infortuni traumatici di Gagliardini e Barella , al problema al ginocchio di Vecino .
  • Sinisa Mihajlovic a Zlatan Ibrahimovic:

    Sinisa Mihajlovic a Zlatan Ibrahimovic: "Abbi pietà di un povero malato"

    Sportivo

    Chiedo scusa alla società e ai tifosi, c'è da vergognarsi. Nel bene e nel male ho visto quel che dovevo vedere. "Dalle cose negative bisogna tirare fuori cose positive, stasera le ho viste". Solite cose che si dicono due amici quando si vedono. "Bisogna essere soddisfatti per quello che stiamo facendo, mancano però ancora quattro partite perché abbiamo un obiettivo da raggiungere".
  • Juventus, nuovo allarme per Chiellini: preoccupa anche la spalla di De Ligt

    Juventus, nuovo allarme per Chiellini: preoccupa anche la spalla di De Ligt

    Sportivo

    Prima o poi ci ci arriveremo, questa società è cresciuta nel tempo. Ancora problemi alla spalla per de Ligt , uscito malconcio dal match contro il Sassuolo . In difesa rientrerà Cuadrado , che ha scontato il turno di squalifica, ma esce in attacco Bernardeschi per lo stesso motivo (era diffidato e al Mapei Stadium è stato ammonito).
  • Roma-Inter, Conte:

    Roma-Inter, Conte: "Affrontiamo una squadra attrezzata". Fonseca: "Smalling recuperato"

    Sportivo

    Ecco che il tutto è immediatamente rientrato con Zaniolo che si è trasferito a Casal Palocco , dove abitano quasi tutti i compagni che mercoledì lo hanno rimproverato. Pellegrini sta bene e domani giocherà. Non voglio cambiare molto anche per la squadra ha dimostrato di essere in forma. Secondo Sportmediaset , l'episodio potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso in favore della Juventus , perché il ragazzo non avrebbe per nulla gradito la presa di posizione del mister.
  • Rigori e scommesse, il calcio italiano sotto inchiesta: coinvolto un arbitro

    Rigori e scommesse, il calcio italiano sotto inchiesta: coinvolto un arbitro

    Sportivo

    La partita fu sospesa dall'arbitro , che aveva accusato un infortunio: il sospetto è che si sia trattato di un escamotage per permettere agli scommettitori di recuperare l'importo giocato senza perdite. La Procura della Federcalcio , preso atto di un episodio così singolare, ha deciso di approfondire la situazione. L'indagine potrebbe anche servire a certificare la buona fede del direttore di gara, che poi ha continuato regolarmente ad arbitrare fino allo stop dei campionati.
  • Calciomercato Juventus, Sarri rischia con la Lazio

    Sportivo

    In casa Juventus non tira una bella aria, complici i 2 punti in 3 partite che hanno fatto pericolosamente avvicinare le rivali alle spalle dei bianconeri. Intanto Calciomercato .it 'azzarda' due possibili soluzioni che potrebbero essere adottate in questo finale di stagione. Per la prossima stagione, i bianconeri potrebbero puntare su Mauricio Pochettino , ex tecnico del Tottenham attualmente senza squadra.
  • Serie A, la classifica dopo Milan-Parma: agganciato il Napoli

    Serie A, la classifica dopo Milan-Parma: agganciato il Napoli

    Sportivo

    Milan-Parma , Pioli: " Leao un talento, tutto sull'obiettivo Europa". I rossoneri continuano a fare la partita, ma il fraseggio degli uomini di Pioli si infrange contro il muro difensivo eretto dagli ospiti: la più chiara palla-goal capita sulla testa di Romagnoli, che schiaccia a terra ma trova solo la traversa.
  • Rebic:

    Rebic: "Higuain e Bernardeschi non mi piacciono. Sono sempre a terra"

    Sportivo

    Nel corso di una lunga intervista a Sportweek , Ante Rebic ha parlato anche di Ralf Rangnick , manager che scopriamo dalle sue parole essere un suo grande estimatore, fin dai tempi in cui vestiva la maglia viola. Ha poi aggiunto: "Anche Ibrahimovic prende botte in tutte le gare, ma si rialza sempre subito e senza lamentarsi". All'Eintracht abbiamo fatto bene perché io andavo in profondità, Jovic faceva gol e Haller vinceva tutti i duelli aerei.